Aus der "fünften Passion" wird "La Quinta passione"

"La Quinta Passione" heißt mein Thriller "Die fünfte Passion" in der italienischen Fassung, die Ende Januar 2011 im Armenia Verlag erscheint.

Hier die Links zur Verlagsseite, zur italienischen Amazon-Seite und zum deutschen Blog zum Buch.
Und hier der schöne, selbst wie Musik klingende italienische Beschreibungstext von Verlag:

Gwendolyn Fischer ha appena festeggiato un altro clamoroso successo al galà del Teatro dell’Opera di Colonia, quando è raggiunta dalla notizia della morte del padre, Adrian Fischer. Nonostante Gwen non abbia più contatti con il genitore da molto tempo, il suo senso del dovere la spinge a mettersi in viaggio verso Lipsia per assistere alle esequie.
La quiete del suo soggiorno nella città è turbata da nuovi, drammatici sviluppi: la polizia scopre che il padre di Gwen è stato assassinato. Le autorità dispongono la riesumazione della salma, nel corso della quale viene rinvenuta una cartella che evidentemente avrebbe dovuto rimanere per sempre sepolta con Fischer. Al suo interno si trova una busta contenente il manoscritto di uno spartito chiaramente attribuibile a Johann Sebastian Bach.
Da quel momento, gli eventi precipitano. La scrittura di Gwen alla Scala di Milano, concordata da tempo, viene inaspettatamente cancellata, e uno strano personaggio avvicina Gwen per intimarle di consegnare lo spartito quella notte stessa, dietro la minaccia di stroncarle la carriera. La cantante raggiunge il luogo concordato per la consegna ma, arrivata sul posto, subisce un’aggressione e la partitura le viene sottratta. Gwen, disperata, cerca allora  di svelare il terribile segreto del manoscritto assieme a Matthias Lenau, un allievo del padre. Ma può fidarsi di Lenau, che conosce a malapena?